Me and CrossChic.com

Tutto ebbe inizio quando Paolo, un pomeriggio del mese di maggio, disse a me e alle mie colleghe che in negozio sarebbe approdata una novità: saremmo stati il primo store in Italia ad ospitare il pop-up corner di Cross Chic.com #forHappyGirl – un online brand che vende solo sul web vestitini unici, Made in Italy e di fine sartoria.

L’arrivo di Valeria

Valeria, lideatrice del progetto, un sabato pomeriggio si presentò in negozio con una grande scatola dalla quale emersero abiti stupendi e non potei fare a meno di rimanerne colpita…

Wallis Simpson diceva:

” Da dove vengo io diciamo ciò che pensiamo e sappiamo ciò che diciamo”

quindi, la logica conseguenza era che acquistassi qualcosa subito anch’io per poter avere una ferrata opinione in merito!!!

La mia esperienza

Mi sono lasciata tentare da una gonna a righe di cotone blu scuro e bianco, abbinata ad una maglietta con scollo a barchetta e manica a 3/4: il tutto di Dressàp.

foto 1

La mia scelta

Le righe sono fini, hanno un gusto frizzante e francese; il cotone è morbido e fresco; si lava tutto in un attimo e quasi non necessita di stiratura – il che, con queste temperature africane, non guasta!

La maglietta è splendida anche come sotto giacca e sbarazzina con i jeans.
La gonna è comoda, ma conferisce un tocco di classe senza per questo rinunciare alla praticità!

foto 2

Perché non venite in store a dare un occhiata e ad innamorarvi di questi meravigliosi capi?

Vi aspettiamo per farvi provare con cura e attenzione tutto quello che vi colpirà!

E non sarà poco, ne sono certa! Ad ogni modo…

 

Niente paura!

Ci sono i SALDI, il vostro portafogli non ne risentirà e voi sarete sicuramente più felici!

Anche perché…

 

CrossChic for happy girl!!

Per dubbi, confronti e molto altro, lasciate un commento, Vi leggerò e risponderò con piacere!

Marika

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *