Pulire una borsa in pelle è facile? Esistono rimedi casalinghi o bisogna sempre affidarsi al negoziante di fiducia, una tintoria o un calzolaio?

Navigando su Instagram sono incappato in una rubrica interessante dell’Accademia della Pelle (a proposito, ti consiglio di seguire il loro account, lo trovi QUI)!

Si tratta di una guida in cui periodicamente vengono pubblicati utili consigli, curiosità e tecniche di lavorazione della pelle per la realizzazione di borse, scarpe e accessori.

Il titolo del post parlava chiaro: “i rimedi della Nonna funzionano davvero?

In questo momento in cui salvaguardare il portafoglio è una priorità, ecco alcuni efficaci indicazioni da conoscere per trattare, ravvivare e pulire una borsa in pelle utilizzando prodotti che abbiamo già in casa.

Non hai tempo di leggere? Allora scarica e ascolta quando vuoi il nostro PODCAST:

 

Come eliminare residui di crema, inchiostro e cera dalla pelle

Può capitare che si utilizzi spesso una crema idratante per le mani: ad esempio d’inverno la temperatura scende vertiginosamente e idratare le mani per non screpolarle è una pratica comune a tutte le donne.

Toccare e sporcare i manici di una borsa con le mani unte di crema o addirittura inavvertitamente farne cadere qualche goccia dal flacone è quindi malauguratamente possibile.

Rimuoverne i residui di crema può rivelarsi molto più difficile di quel che sembra!

Addirittura potrebbe essere quasi impossibile se le macchie sono di cera o tracce di inchiostro causate da una biro lasciata in borsa senza il suo tappo.

Esistono a riguardo dei prodotti specifici come il Saphir Reno Mat o le soluzioni “Preparer” usate solitamente dagli imbianchini prima della tintura.

Ma se non hai a disposizione questi prodotti specifici, allora esiste un prodotto che sicuramente hai in casa nell’armadietto del bagno e funziona perfettamente: l’Acetone!

Questo solvente solitamente usato per rimuovere lo smalto dalle unghie è perfetto per pulire la pelle della tua borsa macchiata di crema o inchiostro.

ATTENZIONE: è molto aggressivo e può rimuovere addirittura anche la finitura data dal produttore della pelle. Diluiscilo prima con acqua calda, in parti uguali, e usa molta cautela.

Successivamente, se il risultato è soddisfacente, è buona norma ravvivare la pelle con del lucido in crema neutro, per donare nuova elasticità e morbidezza.

In Valigeria Ambrosetti siamo soliti lucidare e nutrire le borse con una crema derivata dalla cera d’api, senza additivi chimici, naturale ed emolliente, la trovi QUI.

 

Come pulire una borsa in pelle bianca

Arriva la stagione calda e non vedi l’ora di tirar fuori dall’armadio la borsa bianca, perfetta per gli outfit estivi e adatta a qualsiasi abbinamento, sia elegante che sporty-chic.

Ma ti sei dimenticata di pulirla prima di riporla e ora va ravvivata!

D’altronde l’anno scorso l’hai usata tantissimo e c’è proprio bisogno di pulirla un pochino, come fare?

Generalmente le borse in pelle si trattano con un normale lucido neutro, ma le borse bianche sono più delicate e farle tornare al loro splendore originale non è mai facile.

In casa, però, hai un prodotto perfetto per la pulizia delle borse in pelle bianca e (anche questo) sta nell’armadietto del bagno: è il latte detergente struccante.

Proprio quello che usi per il viso!

Versane una goccia su un dischetto di cotone e passalo delicatamente su tutta la superficie della borsa. Lo sporco verrà rimosso pressoché immediatamente e la tua borsa in pelle bianca tornerà a splendere, come nuova!

Se noti che il latte detergente ha indurito o screpolato la pelle, non preoccuparti: una volta asciugata, passa del lucido neutro per ingrassarla e renderla di nuovo soffice e lucente.

 

Si può lavare una borsa in pelle?

Un pochino di acqua non ha mai fatto male ad una borsa.

Certo, non è buona cosa abbandonare una borsa in pelle sotto un acquazzone oppure riporci una bottiglietta d’acqua senza tappo, ma esiste un rimedio semplice per lavare una borsa in pelle e farla asciugare.

Assolutamente non va messa in lavatrice e tantomeno centrifugata.

Questa operazione lasciamola alle borse in tessuto di nylon, meno delicate e più resistenti.

Si può lavare una borsa in pelle utilizzando una spugnetta umida e passandola su tutta la superficie.

Una volta conclusa questa operazione, lasciare asciugare la borsa inumidita in un ambiente secco.

IMPORTANTE: non asciugare la borsa alla luce diretta del sole oppure vicino a una fonte di calore come il calorifero, si rischierebbe di rovinarla irrimediabilmente facendo raggrinzire il pellame.

Una volta che la borsa risulta perfettamente asciutta, ravvivare la pelle con del lucido neutro per farla tornare elastica e lucente.

Conosci altri rimedi della nonna per pulire una borsa in pelle? Commenta e scrivi i tuoi metodi di pulizia che usi in casa, li pubblicheremo sul nostro BLOG!

 

Ti è piaciuto questo post?

Leggi il nostro BLOG e ascolta i PODCAST della Valigeria Ambrosetti per scoprire tantissime curiosità sul mondo delle borse e accessori.

Valigeria Ambrosetti
via G. Mazzini, 6
21100 Varese
www.valigeriaambrosetti.it
T. +39 0332 281206
M. [email protected]