Come riconoscere una borsa Alviero Martini 1^ Classe Originale (Parte Seconda)

Nel 2013 ho descritto QUI alcuni semplici accorgimenti da seguire per riconoscere l’originalità di una borsa Alviero Martini 1^ Classe.

Ora l’azienda milanese ha deciso di innalzare ancora di più i propri trend qualitativi, realizzando prodotti Made in Italy di altissima gamma, dando così il colpo di grazia definitivo alla contraffazione.

Ma come ci è riuscita?

Semplice, innanzitutto cambiando i materiali e poi utilizzando solo mano d’opera specializzata!

Infatti Alviero Martini 1^ Classe ha redatto un formulario che ciascun collaboratore artigiano doveva essere in grado di compilare esaudendo le specifiche richieste aziendali in fatto di realizzazione, mano d’opera e assistenza post produzione.

Ben pochi son riusciti a diventare LABORATORI AFFILIATI e di questo ne ha beneficiato il prodotto finale esaltandone la qualità!

Ecco allora le NOVITA’ introdotte che vi aiuteranno a riconoscere una borsa (o un portafoglio) Alviero Martini 1^ Classe originale, da uno falso:

  • Il nuovo tessuto Geo
  • Il colore del Geo
  • Le cuciture
  • Le metallerie
  • La pelle di Vacchetta
  • La fodera
  • Il nuovo pendente

Cosa è il TESSUTO GEO?

Alviero Martini 1^ Classe è famoso per il suo tessuto 100% cotone, stampato con la cartina geografica, a cui viene successivamente applicata una spalmatura in PVC a protezione finale del prodotto.

TOCCATELO con mano, risulterà morbido e piacevole al tatto. Inoltre, rispetto a prima, le borse e i portafogli sono più leggeri.

Il colore Geo classic!

Capitolo colore: vi è mai capitato di notare qualche borsa dalla stampa Geo più accesa o con tonalità differenti fra loro? Era un difetto naturale del bagno di colore!

Ora i colori sono applicati manualmente conferendo un effetto finale molto più uniforme e l’intensità dei toni è più NATURALE (il geo è un mix di 9 colori).

Guardate il FILO delle cuciture: precedentemente era giallo, ora è stato sostituito da un più elegante color bruciato in tinta con la pelle.

alviero martini cuciture

Cosa rende preziosa l’immagine di una borsa o di un accessorio Alviero Martini 1^ Classe? Le METALLERIE!

Sono aumentati lo spessore della doratura conferendo un look più pregiato e una duratura resistenza nel tempo.

alviero martini minuteria

Tutte le borse e i portafogli sono impreziositi da finiture in pelle di vacchetta: più pregiata, più bella e morbida al tatto.

Per preservarne la qualità e il colore naturale, Alviero Martini ha scelto una concia vegetale e un trattamento protettivo che migliora la RESISTENZA della pelle all’acqua e all’usura.

alviero martini vacchetta

Aprite le borse o guardate gli interni portabanconote dei portafogli: vi ricordate la fodera precedente?

Era in color marrone bruciato e in poliestere.

Ora la fodera è di un tessuto misto cotoniero in tonalità neutra, MORBIDO, raffinato e piacevole al tatto!

alviero martini fodera interna

Segno distintivo e allo stesso tempo moderno è sicuramente il pendente!

La targhetta con placca metallica dorata è stata sostituita da un laccio in pelle di vacchetta con un terminale dorato impreziosito dal LOGO inciso a caldo e lavorato interamente a mano.

Si trova in bella mostra su 42 dei 67 modelli di borsa e solo su 2 varianti di portafogli.

Le altre hanno comunque una targhetta in pelle cucita all’interno della fodera in segno dell’originalità del prodotto.

alviero martini pendente

Se desiderate un prodotto Alviero Martini 1^ Classe, consultate il sito internet ufficiale dell’azienda o recatevi presso il rivenditore autorizzato più vicino! A Varese è Valigeria Ambrosetti:  trovate lo store QUI oppure visitate lo Shop Online dedicato cliccando QUI.

Non esitate a lasciare commenti, opinioni, delucidazioni: sarò felice di rispondere a tutte le vostre richieste!

Paolo staff Valigeria Ambrosetti

via G.Mazzini, 6 – 21100 Varese

[email protected]

T. +39 0332 281206

 

12 commenti
  1. Susanna
    Susanna dice:

    Buongiorno,
    Mi scusi, vorrei un’informazione su una borsa che ho trovato e non mi sembra autentica: è possibile che esternamente una “pellicola” su cui sarebbe stampato il disegno si sollevi formato della sorta di gobbe? Che all’interno della borsa non ci siano zip né tasche? Il materiale di cui è fatto mi sembra estremamente leggero. Non assomiglia per nulla alla mia 1^ Classe originale, ma essendo questa piuttosto vecchia non so quanto siano cambiate.

    Rispondi
    • Paolo Ambrosetti
      Paolo Ambrosetti dice:

      Ciao Susanna, eccomi!
      Ci siamo sentiti già direttamente sul nostro servizio direct whatsapp 340 2497019.
      Solo per confermarti che rimango a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.
      Un caro saluto.
      Paolo staff Valigeria Ambrosetti

      Rispondi
  2. Renata
    Renata dice:

    Salve io ho avuto la borsa in regalo più di 10 anni fa.. Adesso leggendo commenti mi è venuto un dubbio la mia borsa tracollo non ha la scritta su lo zip al interno 1 a classe e la borsa diventata dura

    Rispondi
    • Paolo Ambrosetti
      Paolo Ambrosetti dice:

      Ciao Renata, ho visto le foto che mi hai mandato separatamente via mail.
      Mi spiace, ma la tua borsa non è originale. Lo puoi vedere dall’interno: la fodera è completamente diversa e i tiralampo non sono eprsonalizzati. Mi spiace.
      Spero di esserti stato utile, non esitare a contattarmi per qualsiasi ulteriore informazione. Un caro saluto.

      Rispondi
        • Paolo Ambrosetti
          Paolo Ambrosetti dice:

          Ciao Ana, certamente!
          In Valigeria Ambrosetti siamo sempre a tua disposizione, contatta per qualsiasi richiesta e foto il Customer Service del negozio utilizzando il servizio direct whatsapp al numero 340 2497019 attivo sempre, anche nei giorni festivi, 24 ore su 24.
          Un caro saluto.
          Paolo staff Valigeria Ambrosetti

          Rispondi
  3. Alice Luconi
    Alice Luconi dice:

    Salve.
    Chiedo scusa per il disturbo, vorrei un’informazione se possibile.
    Mi è stata regalata una borsa 1^ Classe, ma non sono molto sicura della sua originalità; la traghetta interna, quella cucita alla fodera, non riporta la scritta “MADE IN ITALY”, inoltre i tirazip non sono in metallo ma in pelle.
    Potete aiutarmi?

    Rispondi
    • Paolo Ambrosetti
      Paolo Ambrosetti dice:

      Ciao Alice, grazie per avermi contattato.
      Dunque, i tiralampo in pelle sono una prerogativa della linea geo soft, molto più morbida della linea di borse geo classic perchè realizzata in materiale plastificato: una linea leggera e dinamica, da tutti i giorni. Anche l’interno è leggermente differente dalle classiche, ma sicuramente originali.
      Inviami qualche foto in più sul numero whatsapp del customer service della Valigeria Ambrosetti 340 2497019, sarò sicuramente più preciso nella risposta.
      Spero di esserti stato utile.
      Un caro saluto.
      Paolo staff Valigeria Ambrosetti

      Rispondi
  4. Cristina
    Cristina dice:

    Ciao, mi.hanno appena regalato un bauletto piccolo della linea GEO acquistato però in line sul sito Italiadimoda.Com. La borsa sembra originale, tranne per il fatto che su nessun lato compare la caravella.Questo significa che è un falso?

    Rispondi
    • Paolo Ambrosetti
      Paolo Ambrosetti dice:

      Ciao Cristina, grazie per averci contattato.
      Dunque, in primis è sempre consigliato acquistare un prodotto sul sito ufficiale di Alviero martini o su un sito di un rivenditore autorizzato, come il nostro (www.valigeriaambrosetti.it).
      Ma questo è secondario 🙂
      Per quanto riguarda l’originalità, non è detto che ci sia la caravella, infatti i tessuti geo con cui vengono realizzate le borse sono tagliati “a caso” quindi non c’è quasi mai una borsa identica ad un’altra e con la caravella in bella evidenza.
      Ma per essere più sicuro, inviami un paio di foto a questo indirizzo mail: [email protected]
      Spero di esserti stato d’aiuto.
      Un caro saluto. Paolo staff Ambrosetti

      Rispondi
  5. luisa
    luisa dice:

    Buonasera. Le chiedo un’informazione. Premetto che ho diverse borse Alviero Martini, tutte acquistate in negozi autorizzati. Qualche anno fa mi sono lasciata sfuggire il bauletto a cilindro (quello più piccolo, con la tracolla) Quello che vidi in negozio aveva la fodera (allora era quella marroncina, liscia con logo). Ora, cercandola usata, dal momento che è un modello fuori produzione, trovo solo proposte di bauletti a cilindro SENZA alcuna fodera. Mi domando se è esistito un modello senza fodera, precedente a quello che avevo visto io che invece ce l’aveva. Grazie per le informazioni che potrà fornire

    Rispondi
    • Paolo Ambrosetti
      Paolo Ambrosetti dice:

      Ciao Luisa, grazie per averci contattato. Non esistono borsa Alviero Martini 1^ Classe in tessuto goffrato geo sfoderato. Le uniche borse senza fodera interna sono le leggerissime geo soft (quelle in tessuto gommato per intenderci), ma non esiste un bauletto in questa linea.
      Diffida delle borse vecchie e usate sul web.
      Al limite consulta il nostro Shoponline e guarda se trovi una borsa di tuo gradimento.
      Sarà mia premura farti un trattamento personalizzato con un bellissimo sconto.
      Contattami su [email protected]
      A presto, Paolo staff Ambrosetti

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *