chiusura-tsa-valigeria-ambrosetti

Chiusura TSA: che forma ha, a cosa serve e come funziona? VIDEO

Sei in agenzia viaggio e stai prenotando una meritata vacanza, ma all’improvviso chiedono se le tue valigie sono dotate di chiusura TSA!?!?

Cosa? Come? Chi? 

Eccheccavolo, prima le limitazioni sul peso, poi quelle relative alle dimensioni del bagaglio a mano, ora questa chiusura TSA, ma perchè? E soprattutto, cos’è?

Guarda il VIDEO e leggi di seguito tutto quello che devi sapere sulla chiusura TSA.

Cos’è la chiusura TSA

Nessun allarme e nessun costo aggiuntivo, né per la vacanza, né se devi acquistare una valigia nuova.

TSA è l’acronimo di Trasportation Security Administration: l’agenzia governativa USA che lavora per proteggere i sistemi di trasporto americani.

Nata successivamente agli attacchi terroristici del 11 settembre 2001, questa organizzazione è parte del Sistema Homeland Security che tutela la sicurezza su strade, autostrade, ferrovie, bus e sistemi di transito di massa come aeroporti e porti navali.

TSA è anche Travel Sentry® Approved, cioè un sistema di chiusura presente su tutte le valigie, cinghie di chiusura e lucchetti, che permette una facile apertura con chiave passepartout senza dover forzare la combinazione esistente.

combinazione-e-lucchetto-con-chiusura tsa

 

La chiusura TSA è ormai parte integrante di tutte le valigie, quindi se hai deciso di acquistare un nuovo trolley non devi preoccuparti di nulla: c’è già!

Clicca QUI per vedere come impostare la combinazione in una valigia con chiusura TSA.

Diversamente se il tuo bagaglio è “vecchiotto”, puoi acquistare un lucchetto o una cinghia di avvolgimento dotata di chiusura TSA.

Come funziona la chiusura TSA

Viaggi da e per gli Stati Uniti? Avere bagagli dotati di chiusura TSA è obbligatorio.

La Chiusura TSA si presenta sotto forma di semplice serratura.

IMPORTANTE: non sarai MAI in possesso della chiave per aprire la serratura TSA, solo gli operatori doganali preposti all’ispezione del bagaglio possono averla.

Gli ispettori TSA presenti presso la dogana americana hanno infatti la facoltà di aprire e controllare i tuoi bagagli.

A volte l’ispezione viene affettuata a campione, altre volte solo se appare qualche oggetto poco chiaro durante la scannerizzazione delle valigie con gli speciali monitor 3D (li avrete sicuramente visti presso i check-in aeroportuali).

Se i bagagli non sono dotati di questa speciale caratteristica, le chiusure vengono letteralmente rotte per poter visionare l’interno.

Diversamente, se i trolley sono dotati di sistema TSA , oppure sono chiusi con cinghia e/o lucchetto con la speciale chiusura integrata, verranno aperti utilizzando una semplice chiave passepartout, lasciando la vostra chiusura integra e pronta per mille altri viaggi!

Vuoi più informazioni?

Contatta per qualsiasi chiarimento il Customer Service utilizzando il servizio direct whatsapp al numero 340 2497019 attivo sempre, anche nei giorni festivi, 24 ore su 24.

Valigeria Ambrosetti
via G.Mazzini, 6
21100 Varese
www.valigeriaambrosetti.it
T. +39 0332 281206
M. [email protected]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *