Who’s Next e le nuove tendenze PE 2016

Il primo fine settimana di settembre sono andata a caccia di tendenze e nuovi brands al salone Who’s Next  di Parigi in compagnia di Valeria: Manager e ideatrice di Crosschic.com.

Mi ha trascinato in questa bellissima esperienza e non mi sono di certo fatta pregare: Moda e Parigi sono un binomio troppo affascinante per dire di no ad un invito del genere!

Ho guardato gli accessori moda parigini, i nuovi colori, gli abitini di tendenza per la prossima stagione calda, cercando con i miei occhi un filo rosso fra lo stile di Valigeria Ambrosetti e il gusto della nostra affezionata clientela…una bella avventura!

Instasize_0912091836

Who’s next

Who’s Next è la Fiera per eccellenza, una tappa obbligata per i protagonisti della moda, per chi vuole presentare le proprie creazioni, portare nella propria boutique i brands alternativi e, soprattutto, capire le tendenze delle future stagioni e concretizzarle in una scelta selezionata di collezioni da proporre.

Non manca nulla!

A Who’s Next non manca nulla per un outfit completo: pret-à-porter femminile, moda urbana e maschile, cappelli, bijoux, ombrelli, cinture, calzature e, per mia felicità, borse e pelletteria.

Instasize_0914103332

L’estro qui regna sovrano, ma contestualizzando le vendite sappiamo bene che alcune originalissime proposte a Varese e dintorni non le indosserebbe mai nessuno!

Must have per il tuo outfit

Tuttavia, ci sono alcuni must have che dovrai avere nel guardaroba se vorrai seguire la tendenza della Primavera Estate 2016:

Jeans: in tutti le forme, consistenze e volumi, non solo pantaloni ma anche abitini, giacche, camicie. Dai uno sguardo alle creazioni di Drèssap, brand innovativo già presente nel corner Crosschic.com in Valigeria Ambrosetti.

20150905_135056

Fantasie: mini o maxi, dai colori discreti o sgargianti, senza fantasie addosso non si può stare! Cercale, ci sarà sicuramente quella ad hoc per la tua fisicità

Righe e pois: anche qui non c’è la mezza misura, la versione micro è meravigliosamente bon ton e la macro si mixa per un outfit più eccentrico e originale.

Colore: trascura per un po’ il blu notte e nero, perché gli stands del Salone erano un tripudio di colori vitaminici, dalle nuances pastello ai toni fluo!

La borsa è protagonista

Anche gli accessori vogliono catalizzare l’attenzione!

Alcuni brands hanno presentato collezioni di borse davvero originali, preservando uno standard qualitativamente elevato ma innovando le forme, lo stile e i materiali per stupire e fidelizzare il cliente attento ai dettagli e alle novità.

Quindi?

Quale borsa ci farà compagnia durante la giornata? E per la sera? Scegliete comunque sempre in base al gusto personale e alla comodità, perché una bag scomoda è un po’ come una scarpa stretta…a un certo punto ti viene la tentazione di lanciarla in mezzo alla strada!

Ecco quali borse svetteranno nelle vetrine della prossima PE 2016:

  1. Frange: la borsa con le frange sarà nelle collections bags di tutti i maggiori brands per cui inizia a farci un pensierino! La linea di Gianni Chiarini, brand fiorentino storico presente in Valigeria Ambrosetti, ne propone di svariate misure, gioca con colori e pellami creando così una borsa davvero originale!IMG_20150906_154458
  2. Intrecci: in rafia o pelle poco importa, se non c’è il gioco d’intrecci non è estate! Etincelles propone shopping in rafia, linee pulite e nette ma con la possibilità di poterle personalizzare! Cuori, stelle, paillettes e nomi daranno carattere e unicità alla tua bag!IMG_20150907_073306 Sono rimasta sbalordita anche da Dragon, le cui creazioni sono interamente prodotte a mano in India senza nessuna cucitura…una meraviglia al tatto e alla vista. Qua sì che si nota il valore di una realizzata con cura e l’amore per ciò che si fa!IMG_20150914_100949
  1. Originalità: la nostra ricerca continua di un prodotto prezioso ed esclusivo, spesso trova la sua massima espressione grazie a brands di nicchia, la cui realizzazione di un sogno è al centro del progetto stesso. Almeno così è per Passerin-nonpareil, le cui creazioni scaturiscono dal lavoro di tre architetti olandesi che con passione, fantasia ed estro hanno deciso di produrre clutches e borse in Italia! Le pochette in pelle rappresentano dettagli di prestigiosi palazzi e le borse hanno una patella intercambiabile da abbinare in base al proprio look…cosa vogliamo di più? IMG_20150914_101208
  2. Clutch: tornano alla grandissima le borse piccole, le tracollina e le clutch. Ce ne sono davvero per tutti i gusti e la prossima stagione non faticherai a trovare la tua! Certo, per quella sera dovrai lasciare a casa tutto o lasciare la tua borsa al lavoro e portare con te solo lei, piccola ma di grande effetto!

Ecco qua!

Questo è il mio piccolo resoconto di questa due giorni in cui la vera bellezza mi ha accompagnato ovunque: negli scorci della stupenda Parigi, nel lavoro instancabile e nel desiderio di farsi notare da parte degli stilisti emergenti, nelle creazioni di chi vuole stupire con passione e tenacia tutti i buyers del fashion.

Porto a Varese una sola certezza: l’originalità e il desiderio di distinguersi dalla massa sono, ancora una volta, la chiave verso il successo…

Michela staff Ambrosetti

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *