Satispay: su valigeriaambrosetti.it paghi con lo smartphone

Accordo con Satispay: da oggi sul sito e Shop Online della Valigeria Ambrosetti puoi pagare con un semplice gesto del tuo smartphone.

ATTENZIONE: nessun clic su PayPal, nessun remanding a siti di banche sconosciute o altre modalità di pagamento con carte di credito improbabili, basta scaricare GRATIS sul proprio smartphone l’applicazione Satispay che permette realmente di pagare in modo veloce e sicuro con un semplice gesto e nulla più.

Il sito della Valigeria Ambrosetti è il primo Shop Online di pelletteria partner del sistema operativo Satispay.

Cos’è Satispay

Satispay (scoprila QUI) è una vera e propria rivoluzione che piace ai clienti digitali e che permette di non perdere nemmeno un secondo cercando di ricordare cervellotiche password o programmare il giorno in cui sarai sicuramente in casa per la consegna con contrassegno della merce ordinata e acquistata online. 

Scaricando GRATIS sul tuo smartphone l’applicazione Satispay devi solo inserire dati sicuri e non sensibili. Satispay non utilizza carte di credito bensì solo un codice IBAN e il tuo numero di telefono.

L’applicazione può essere utilizzata da chiunque sia maggiorenne e titolare di un conto corrente bancario o carta di credito prepagata dotata di codice IBAN italiano. 

Come funziona

La app, scaricabile gratuitamente dalla piattaforma Android (QUI), Ios (QUI) e Windows Phone (QUI), permette al tuo smartphone (qualsiasi marca sia) di dialogare direttamente con il carrello del sito valigeriaambrosetti.it.

In pratica acquisti ciò che vuoi e, al momento del pagamento, fra le varie opzioni disponibili scegli il tasto Satispay et voilà: il pagamento è già effettuato senza essere rimandati in altri siti o landing page di banche e servizi.

Un modo facile, semplice, sicuro, senza utilizzare soldi contanti o carte di credito.

Prova subito!

In Valigeria Ambrosetti siamo sempre a tua disposizione, contatta per qualsiasi chiarimento il Customer Service del negozio utilizzando il servizio direct whatsapp al numero 340 2497019 attivo sempre, anche nei giorni festivi, 24 ore su 24.

Valigeria Ambrosetti
via G.Mazzini, 6
21100 Varese
www.valigeriaambrosetti.it
T. +39 0332 281206
M. [email protected]

 

 

Viaggi in aereo? Ecco la valigia ideale!

Devi viaggiare in aereo e non sai qual è la tua valigia ideale o quale bagaglio acquistare?

Ecco un semplice vademecum che ti guida alla scelta della valigia ideale, perfetta alleata di una vacanza o compagna indispensabile per un viaggio di lavoro!

Il momento dell’imbarco è a dir poco esilarante (e inquietante allo stesso tempo): borse, borsoni, cestini, zaini e sacchetti. Evidentemente c’è ancora qualcuno che non dà sufficiente importanza al contenitore dei propri effetti personali, salvo poi pentirsene se non viene imbarcato, se deve pagare delle sovrattasse o addirittura si rompe dopo pochi metri.

In Valigeria Ambrosetti non abbiamo la bacchetta magica, ma valutiamo insieme ai nostri clienti quale può essere la soluzione più appropriata rispetto alla durata del volo, al tragitto da compiere e alla destinazione.

Ognuno ha le proprie esigenze e preferenze e noi cerchiamo di proporre il bagaglio più confortevole, leggero e capiente possibile.

Che tipo di valigia?

Esistono fondamentalmente 2 tipi di valigie per la stiva nelle carlinghe degli aerei oppure in cabina come bagaglio a mano: il trolley in tessuto (o semi rigido) e il trolley rigido. La valutazione di uno o dell’altro deve includere pro e contro!

Qual è il bagaglio giusto?

Perché scegliere una valigia in tessuto

La valigia (o trolley) in tessuto è il classico bagaglio per eccellenza: leggero, facile da trasportare, economico.

I trolley in tessuto sono realizzati in nylon oppure cordura, materiali ultraresistenti allo strappo ed impermeabili, ma porosi e non facili da lavare.

I tessuti assorbono lo sporco e le macchie con cui vengono a contatto, quindi non sono consigliabili da utilizzare per chi deve giocoforza spedire in stiva il proprio bagaglio. Il trolley in tessuto va sempre smacchiato e disinfettato subito dopo il viaggio, operazione non semplice e veloce, ma indispensabile per mantenerlo efficiente nel tempo. 

Ma se il vostro viaggio in aereo è breve e vi spostate solo con un bagaglio a mano, allora la valigia ideale è proprio il trolley in tessuto: perfetto in quanto leggero e piccolo – indispensabile per i voli low cost come easyjet e Ryanair – ma soprattutto dotato di almeno 2 tasche frontali (optional che nessun tipo di trolley cabina rigido può permettersi) ideali per riporre documenti di viaggio, giornali, un cambio oppure il proprio Personal Computer o un tablet.

Inoltre non si presenta il problema della pulizia in quanto la valigia in tessuto, formato cabina, viaggia nelle cappelliere sicuramente più pulite della stiva in aereo.

Il trolley in tessuto si apre agendo sulla cerniera principale e permette di riporre tutto in un grande scomparto unico completato da un elastico a X per comprimere e fermare il contenuto.

La cerniera è dotata di due cursori ai quali agganciare un lucchetto per una maggiore sicurezza nella chiusura.

In conclusione, i plus sono molti, ma ricordatevi sempre – nel caso dobbiate spedirla in stiva – di avvolgere la vostra valigia ideale in tessuto con un robusto strato di cellophane (gli stalli per la copertura si trovano in tutti gli aeroporti) per salvaguardare cerniere, chiusure, cursori e lacci esterni.

In caso di taglio o lacerazione del tessuto infatti, l’assistenza post vendita del nostro negozio (scoprila QUI) non può far nulla per riparare il danno…

Perché scegliere una valigia rigida

Se il viaggio che dovete affrontare in aereo è lungo oppure la permanenza alla meta dura molto tempo e siete costretti a trasportare mezzo guardaroba, allora la valigia ideale è rigida.

I trolley di nuova concezione sono realizzati in policarbonato, materiale leggerissimo (paragonabile nel peso al tessuto), ultraresistente, durevole, robusto, ma soprattutto facile da pulire, basta uno straccio e uno sgrassatore generico, proprio come quello utilizzato per pulire i vetri.

Ricordatevi che gli addetti alle valigie in aeroporto non hanno molta cura del vostro bagaglio (spesso viene “lanciato“!), quindi le valigie rigide permettono di attutire i colpi e salvare eventuali oggetti delicati riposti al suo interno. 

A differenza del trolley in tessuto o semirigido, la valigia in policarbonato si apre “a libro” agendo sulla cerniera centrale dotata di chiusura con combinazione integrata TSA.

Potrete quindi riporre in due simmetrici e grandi scompartimenti tutto ciò che vi serve per il viaggio, dividendo opportunamente gli indumenti dalle calzature, le camicie dai pantaloni o semplicemente, durante il viaggio di ritorno, le cose pulite da quelle sporche.

2 o 4 ruote?

Qualsiasi tipologia di valigia acquistiate, è importante la scelta delle ruote!

Nel bagaglio a mano, addirittura, risulta fondamentale in quanto l’altezza dello stesso non deve mai superare i 55 centimetri, quindi un trolley con 2 ruote permette di usufruire di molto più spazio interno rispetto ad uno con 4 ruote che riduce notevolmente il volume disponibile.

Nei trolley grandi, invece, l’utilizzo delle 4 ruote è essenziale in quanto, causa il peso maggiore, in questo modo sono molto più facili da trasportare e si spingono con poca forza evitando che il peso gravi sul braccio del viaggiatore.

Scelta del colore

Indipendentemente dalla scelta fatta (valigia rigida o morbida), un discorso a parte va dedicato al colore.

Scegliete la tinta che più vi piace, tutti i brand di valigeria ormai hanno sdoganato i soliti blu, grigio, nero, e realizzano valigie multicolor o con nuance accattivanti e femminili come il rosa antico, bianco, fuxia, giallo. Se siete estrosi potete personalizzarle con adesivi, etichette bagaglio, un nastro variopinto che vi aiuterà ad averla sempre sott’occhio! 

L’importante, soprattutto per le valigie di grossa dimensione che vanno riposte in stiva e quindi riprese sui nastri trasportatori in aeroporto, è che sia un colore facile da riconoscere, unico, frizzante, per evitare inconvenienti e magari tornare a casa con la valigia ideale…di qualcun altro!

Paolo staff Valigeria Ambrosetti

Valigeria Ambrosetti
via G.Mazzini, 6
21100 Varese
www.valigeriaambrosetti.it
T. +39 0332 281206
M. [email protected]

 

Scopri la nuova SVEVA bag Orciani FW2018

Sveva bag Orciani è tornata, più bella che mai!

Ogni stagione (fredda o calda che sia) la borsa più desiderata, richiesta e attesa in Valigeria Ambrosetti è sempre lei: Sveva bag!

Scopri la nuova Sveva bag Orciani

La maison Orciani è sempre attenta alle richieste della propria clientela e la collezione di borse Sveva per la stagione Autunno Inverno 2018 è ricca di sapienti accorgimenti tecnici, rifiniture – come la patella di chiusura completamente cucita a mano – dettagli estetici e cromatici che strizzano l’occhio in modo incredibilmente accattivante ai nuovi trend di stagione.

Sveva bag Orciani è ora proposta in 5 versioni: Soft Double, Ethnic Velvet, Diamond, Soft Line e Cocco, scoprile nel nostro video tutorial!

Michela ti guida alla ricerca della tua Sveva preferita decantandone le qualità e le caratteristiche, mentre puoi vederla indossata dalla nostra Federica, modella per l’occasione (guarda lo staff della Valigeria Ambrosetti QUI).

  • Se sei amante della semplicità e della praticità scegli Sveva Soft Double, la prima nata, l’originale, la più richiesta: realizzata in morbida pelle Made in Italy, in questa stagione è proposta nei continuativi colori nero, blu, cappuccino, avorio e 7 ulteriori nuances frizzanti e moderne.
  • Ethnic Velvet è la novità dell’Autunno: una Sveva in pelle in tutto e per tutto identica alla variante classica Soft Double, ma impreziosita da un motivo ad intreccio in velluto con colore in contrasto posto frontalmente sulla patella di chiusura.
  • Adori essere osservata? Sveva Diamond in vero Pitone è l’accessorio giusto per catturare gli sguardi: di gran pregio, accattivante, di forte impatto visivo è la borsa adatta a qualsiasi outfit.
  • Soft Line è la Sveva Bag più trendy, leggiadra e spiritosa della Collezione Autunno Inverno 2018: declinata nel total black si contraddistingue dalle altre Sveve grazie al profilo in velluto applicato lungo tutto il bordo e dal pon pon in vera pelliccia di volpe come prezioso accessorio pendente incastonato al manico. I dettagli in contrasto spiccano grazie a tonalità in risalto sapientemente accostate. 
  • Ultima, ma non per importanza, è l’elegante Sveva Cocco in leggerissima pelle Made in Italy stampa cocco, ideale per la donna elegante che cerca una borsa pratica e raffinata.

Tutte le varianti Sveva appena elencate sono anche disponibili in versione MEDIUM, adatte ad una fisicità più minuta o per chi non ama indossare borse troppo voluminose.

Hai scelto la tua Sveva preferita?

Sveva bag Orciani è disponibile in negozio e sul nostro Shop Online QUI

In Valigeria Ambrosetti siamo sempre a tua disposizione, contatta per qualsiasi chiarimento il Customer Service del negozio utilizzando il servizio direct whatsapp al numero 340 2497019 attivo sempre, anche nei giorni festivi, 24 ore su 24.

Valigeria Ambrosetti
via G.Mazzini, 6
21100 Varese
www.valigeriaambrosetti.it
T. +39 0332 281206
M. [email protected]

Pallacanestro Varese: il merchandising è targato Valigeria Ambrosetti

Merchandising Pallacanestro Varese, scopri le novità!

Pallacanestro Varese, Valigeria Ambrosetti e Bric’s: 3 Top Player per una stagione sportiva ricca di soddisfazioni.

Si sintetizza così, parafrasando termini cari al mondo sportivo, la partnership nata fra le tre aziende del territorio varesino.

Dopo le collaborazioni fra società sportive e sponsor tecnici per la fornitura di tutto l’abbigliamento da gioco e tempo libero dei giocatori, le collezioni firmate dai grandi brand modaioli con i loghi delle squadre più amate, le sfilate dove i protagonisti in passerella erano gli atleti più famosi, perché non creare prodotti pratici e di uso comune marcati con il logo della squadra di Pallacanestro preferita, ma realizzati da aziende e negozi che fanno di quei prodotti stessi il proprio core business?

Messi a confronto tutti i merchandise delle squadre sportive sembrano più o meno uguali: eliminato il nome del team e fatta eccezione per qualche collaborazione estemporanea, tutte le collezioni sono una serie di giacconi, felpe, t-shirt.

La collaborazione

A Varese, Valigeria Ambrosetti ha lanciato la proposta e la squadra locale di basket (non una qualunque, ma la Pallacanestro Varese dal palmares ricco di 10 scudetti, 5 Coppe dei Campioni, 3 Coppe Intercontinentali) ha subito colto “la palla al balzo” per brandizzare ancor di più la propria linea di merchandising con prodotti nuovi ed accattivanti.

Grazie al Know How di Bric’s, azienda leader nel mondo del settore di Valigeria e piccola pelletteria, si sono realizzati due prodotti di altissima gamma che sono già un must-have fra tutti i tifosi amanti di viaggi e di portafogli raffinati ed eleganti.

Il trolley

Il Trolley formato cabina è realizzato in leggero policarbonato, dotato di manico telescopico, 4 ruote e in dimensioni tali da essere omologato per i voli con le compagnie aeree low cost come easyjet e Ryanair.

L’accattivante colore bianco mette in risalto lo stemma rosso della Pallacanestro Varese posizionato frontalmente e simbolo di unicità del trolley. Prezzo 129 euro.

Il portafoglio

Il portafoglio da uomo in pelle è impreziosito di una tasca portamonete, 4 fessure per le cards, packaging personalizzato Pallacanestro Varese, ma il vero valore aggiunto è la tecnologia anti RFID che permette di difendere la propria privacy proteggendo tessere e documenti da clonazioni o identificazioni esterne. Prezzo 49 euro.

Dove acquistare il merchandising Pallacanestro Varese

Da settembre il nuovo merchandising Pallacanestro Varese targato Valigeria Ambrosetti sarà presentato con dei lanci mediatici ad hoc e sarà disponibile in vendita presso i due siti ufficiali www.valigeriaambrosetti.it e www.pallacanestrovarese.it e nei rispettivi store:

Valigeria Ambrosetti
via G.Mazzini, 6
21100 Varese
Info QUI

Pallacanestro Varese Store
c/o Ingresso Parterre PalA2A
Piazzale Gramsci
21100 Varese
Info QUI

 

Bagaglio a mano: 4 trucchi per evitare l’imbarco

Ecco 4 trucchi per evitare l’imbarco del bagaglio a mano!

Quante volte vi siete infastiditi in aeroporto, presso il check in della compagnia aerea easyjet o Ryanair, al diniego di imbarcare in cabina il vostro bagaglio a mano?

Troppo pesante, troppo pieno, dovete svuotarlo e alleggerirlo altrimenti viene riposto in stiva!

Ecco le parole della hostess che creano il panico, soprattutto nelle donne che non vogliono privarsi dei propri “kit di sopravvivenza” o di quelle scarpe stilose perfette per le serate in spiaggia nella località esotica pronta da raggiungere.

Cosa fare?

1) Vestirsi “a cipolla”

Il bagaglio a mano è uno solo e deve sottostare a regole ben precise di grandezza e di peso (trovi tutti i dettagli per il bagaglio cabina easyjet QUI e Ryanair QUI), altrimenti va stivato e “pregare” che arrivi a destinazione in buono stato.

Il primo consiglio, quindi, è quello di evitare di riporre nel proprio bagaglio a mano indumenti che possono essere indossati uno sopra l’altro al momento dell’imbarco, accumulando così strati di vestiti in modo eroico, soprattutto nei mesi estivi e più caldi.

Inserite nel trolley, invece, il borsello, lo zainetto o la vostra shopping bag, perché rischia di essere presa in considerazione come ulteriore bagaglio e quindi non essere imbarcata! 

 

2) Riporre in tasca gli oggetti più pesanti

Cercate di alleggerire il più possibile il vostro bagaglio a mano al momento dell’imbarco, quindi togliete tutti gli oggetti pesanti e riponeteli nelle tasche dei pantaloni o della giacca.

Assumerete un aspetto goffo, ma almeno sarete sicuri di riporre il vostro prezioso bagaglio nella cappelliera sopra al posto assegnatovi in aereo.

3) Acquistare qualcosa al Duty Free

Il trucco più di moda negli ultimi mesi è quello di acquistare qualche prodotto nei bellissimi e fornitissimi negozi Duty Free.

Questi, in genere, provvedono al momento della vendita a fornire preziosi sacchetti e contenitori nei quali, oltre al prodotto acquistato, potrete riporre ulteriori oggetti presenti nel bagaglio a mano, permettendo così di alleggerirlo.

4) Essere i primi della fila

Siete seduti comodamente di fronte al check in e aspettate l’imbarco.

Benissimo: non oziate troppo, allora!

Perché essere i primi della fila ed imbarcarsi immediatamente permette di avere la sicurezza al 100% di portare con sé il proprio bagaglio a mano. Le cappelliere dell’aereo sono limitate e le hostess di terra lo sanno bene: una volta esaurito il numero di posti disponibili (quindi in prossimità delle ultime persone da imbarcare), vietano il bagaglio a mano obbligando il viaggiatore a riporlo in stiva.

Proprio così, i primi della fila sono sempre più avvantaggiati e si permettono di imbarcare voluminosi zaini o trolley al limite delle dimensioni e pesi concessi dalle compagnie aeree low cost.

Ecco i 4 trucchi che devi sapere per evitare l’imbarco del bagaglio a mano.

Il giovane e sorridente staff del negozio è sempre disponibile per un consiglio in store e a guidarti online sulla nostra chat messenger di Facebook (QUI) fornendo tutta l’assistenza possibile per viaggiare sicuri. Oppure utilizza il pratico servizio direct whatsapp della Valigeria Ambrosetti al numero 340 2497019, attivo sempre, 24 ore su 24, anche nei giorni festivi.

Ma non solo: in negozio trovate un super assortimento di trolley e bagagli a mano, pronti per…essere imbarcati!